Feed on
Posts
Comments

Giardino201996-2016: Giardino Italiano soffia 20 candeline sulla torta e, nell’anno del suo Ventennale, vuole celebrare insieme ai suoi clienti.
Scoprite tutte le sorprese che Giardino Italiano ha in serbo per voi in quest’anno speciale!

La prima azienda Italiana sul web

La storia di Giardino Italiano inizia nel lontano 1996, quando Internet, in Italia, era ancora una novità guardata con sospetto dal mondo delle aziende. Ma non si tratta ‘solo’ della storia di una piccola azienda all’avanguardia, quanto della storia di due persone lungimiranti che hanno coraggiosamente creduto e caparbiamente perseguito l’idea di fare business sul web. Si tratta di Susanna, la fondatrice di Giardino Italiano, e Dario, suo marito nonché socio in affari sin dagli inizi.

«Trent’anni fa, io facevo la gLa prima home page nel 1996rafica con la matita e i pennarelli – ricora Susanna. Un giorno, Dario mi portò a casa un Macintosh, con il quale cominciai a sperimentare la grafica su computer. Circa dieci anni più tardi, usando il codice html, iniziai a creare qulcosa per il web. Io ero scettica, ma Dario insisteva. Era il 1995.»

Il sogno nel cassetto era quello di provare a creare un business unicamente online, un’idea semplice quanto innovativa nel nostro Paese:  «Volevo provare a proporre i prodotti tipici dell’artigianato Italiano all’estero – prosegue Susanna -.
Non andò molto bene. Il mercato Italiano e le aziende produttrici non erano pronte a sentir parlare di internet.»Home page in 1999

Non erano commercialmente preparati a una logica di intervento a livello globale: la politica di quegli anni, infatti, differenziava i clienti a seconda della provenienza geografica, applicando diverse fasce di prezzo a livello regionale.

Dopo numerosi tentativi di contatto con i produttori di artigianato Italiani, gli unici che non poterono dire di no all’idea di Susanna arrivarono da contatti di lavoro personali o delle rispettive famiglie, e così si riuscì a far partire l’attività.Home page in 2005

Giardino Italiano apparve online per la prima volta nel marzo del 1996.
E finalmente arrivò il primo ordine dal sito, dagli Stati Uniti, per posta normale, pagato con carta di credito trasmessa per telefono a CartaSi per l’autorizzazione.

Il primo prodotto acquistato fu una penna stilografica Pontevecchio di Visconti: era l’inizio di una storia lunga vent’anni e che ancora prosegue con successo.

Pontevecchio sfera

 

Giardino Italiano: primi nei processi di qualità per il business online

Quindici anni or sono, Giardino Italiano SaS diventò Giardino.it Srl. Sin da allora, e tuttora, Giardino Italiano è un’azienda di donne, con Susanna come fondatrice e motore dell’azienda, Shara al reparto spedizioni di San Giuliano, e Simona per i contenuti e le relazioni con la stampa.

Susanna Shara Simona

In linea con la filosofia degli inizi, Giardino Italiano continua a guardare lontano. Nel corso degli anni, l’azienda si è distinta in molteplici occasioni per le innovazioni sui processi di qualità a garanzia del cliente che acquista online:

  • Sconto FidelityIl marchio Fidelity: Sin dall’Ottobre 1996, Giardino Italiano ha introdotto il marchio Fidelity e ad applicare sistemi di fidelizzazione del cliente;
  • La qualità per l’acquisto online: Mentre nell’immaginario collettivo il commercio on-line è sinonimo di economicità, Giardino Italiano ha sempre offerto prodotti di qualità, anche a fascia di prezzo alto e medio-alto;
  • Skype ChiamaLa personalizzazione del servizio: Pur essendo un’attività esclusivamente online, i  clienti di Giardino Italiano possono contattare Susanna in qualsiasi momento e parlare direttamente con lei. Questo dà loro fiducia.
  • SonoSicuro CertificatoGiardino Italiano è certificato dal marchio SonoSicuro di AICEL: Giardino Italiano aderisce all’AICEL – Associazione Italiana Commercio Elettronico – e ha guadagnato il marchio SonoSicuro che certifica i siti e-commerce tramite un protocollo a tutela del consumatore.
    Non solo: sin dal 2007, Susanna ha aiutato attivamente l’associazione come auditor per il monitoraggio, allo scopo di verificare che i requisiti del marchio fossero adeguati. Questo significa che da circa dieci anni, chi compra su Giardino Italiano gode della massima sicurezza offerta dalle garanzie di legge.

E i risultati sembrano premiare queste politiche di qualità: oltre a mantenere rapporti professionali e stabili con i fornitori, Giardino Italiano riesce ad attrarre tra i 700 e i 1000 nuovi clienti l’anno, dei quali circa un terzo torna ad acquistare da loro.
BlogIT

La fiducia di clienti e fornitori si deve anche ai servizi supplementari che Giardino Italiano offre ai propri lettori, come ad esempio l’app, il sito (creato e mantenuto direttamente da Susanna) ed il blog, che insieme forniscono informazioni dettagliate sul prodotto che spesso non sono reperibili altrove.

Lo stile estetico di Giardino, al tempo stesso comfortante e seducente, è un altro fattore chiave del successo dell’azienda.
Gruppo Pagine sito
Infine, come non citare la passione di Susanna per il proprio lavoro… Susanna non solo frequenta i forum e le pagine online dedicate ai prodotti che vende – social media inclusi -, ma da tempo elabora formule per far avere dei benefit ai clienti più fedeli e agli iscritti alla Newsletter.

Se non i siete ancora iscritti, fatelo ora… è un’occasione unica per non perdere le migliori offerte di Giardino Italiano.

 

20 Anni di Giardino: sorprese e offerte che non potete perdere

Le novità, a Giardino Italiano, non sono mai mancate: già nel 2011 Giardino Italiano ha ideato una penna a design esclusivo per festeggiare i suoi 15 anni di attività, mentre nel 2013, in occasione dei suoi 18 anni, Giardino Italiano ha rinnovato il Suo logo. Ora, per festeggiare i suoi primi vent’anni di attività sul web, Giardino Italiano ha in serbo una serie di soprese e di offerte straordinarie:

  • La penna del Ventennale: Giardino Italiano sta studiando una penna a disegno esclusivo per festeggiare il proprio Ventesimo anniversario. Una chicca da non perdere per tutti i collezionisti e gli appassionati. Se non volete perderla, seguite il blog!
    PennaGIT
  • Soggiorni a Milano da Giardino Blu: Nel corso del 2016, i clienti Gold di Giardino Italiano potranno pernottare da Giardino Blu per una notte al costo di 1 euro per il loro soggiorno a Milano. La capitale del business Italiano non è mai stata cosí accessibile!
    Giardino Blu Milano
  • Giardino.it diventa 2.0: Il sito di Giardino Italiano abbraccia il 2.0 e nel 2016 diventerà ancora piu’ aperto allo scambio di informazioni con i propri utenti. Il sito si aprirà al feedback dei lettori e dei clienti con delle nuove funzioni per commentare prodotti ed esperienza d’acquisto.
  • Sconti a sorpresa per i lettori della Newsletter: Restare informati sulle novità di Giardino Italiano, quest’anno, conviene ancora di più. Per quest’anno speciale del Ventennale, Susanna ha in serbo sconti speciali a sorpresa per gli iscritti alla Newsletter. Come si fa a non approfittarne? Iscrivervi vi costa meno di un minuto del vostro tempo.
    GruppoNewsletter

«A Giardino Italiano, vogliamo essere competitivi, sempre mantenendo un alto standard di qualità del servizio. In più, offriamo tutto il calore e la simpatia all’italiana,» conclude Susanna.

Insomma… In questo 2016, tenete d’occhio il sito, il blog e la newsletter di Giardino Italiano. Non ve ne pentirete!

GiardinoOK20.

2 Responses to “20 anni di Giardino Italiano”

  1. Si, è una penna realizzata con Visconti, e si chiamerà Giardino dell’Eden.
    Per le foto bisognerà aspettare ancora qualche giorno, però…

  2. angelo says:

    Buongiorno,
    avete qualche novità in termini di data sulla penna del ventennale?
    Grazie